Il pesce di stagione a Settembre

 In Ricette, Seaworld

Settembre è per tutti momento di entusiasmanti inizi, nuovi progetti e buoni propositi. Anche in questo mese, così intenso e stimolante, ricordiamoci di preferire il pesce di stagione. Ha costi di trasporto inferiori e una migliore conservazione: vantaggi per il gusto e per il portafogli! Chiedete consiglio al nostro personale qualificato: sarà un’ottima occasione per informarsi sui prodotti ittici di stagione e scoprire la varietà che offriamo.

La nostra lista della spesa

Come sempre accade nei mesi di transizione da una stagione all’altra, caratterizzati da temperature che un giorno ci fanno rivivere il caldo estivo e il giorno dopo ci catapultano in un autunno inoltrato, anche la lista del pesce di settembre contiene sia specie estive che autunnali. Questo è un bel vantaggio in termini di varietà. Non vi resta che sperimentare e avvicinarvi a pesci di stagione diversi. Ecco quindi la lista del pesce per comporre i vostri piatti settembrini:

  • alalunga
  • alice
  • calamaro
  • cefalo muggine
  • lampuga
  • mazzancolla
  • moscardino
  • mormora
  • occhiata
  • pannocchia
  • passera di mare
  • pesce spada
  • ricci
  • ricciola
  • rombo chiodato
  • seppia
  • sogliola
  • spigola
  • spinarolo
  • tonno rosso
  • triglia
  • vongola verace
Vongole veraci

Le vongole veraci di allevamento hanno un guscio caratterizzato da una fitta zigrinatura sottile e il colore può variare dal rosato al grigio. Analoga morfologia per le vongole veraci pescate, molto pregiate, che si differenziano dalle altre per via dei sifoni, popolarmente chiamati corni, che il mollusco emette per filtrare l’acqua: negli esemplari allevati, sono uniti tanto da sembrare un unico peduncolo, mentre in quelli “selvaggi” sono lunghi e separati. Gli spaghetti alle vongole sono uno dei modi migliori per esaltare questo mollusco. Pochi passaggi, da eseguire in maniera magistrale, per un risultato sorprendente e un gusto unico.

spaghetti alle vongole

Spaghetti alle vongole veraci

Mazzancolle

Le mazzancolle sono crostacei dalla colorazione tendente al grigio, con sfumature dal rosa al marrone e striature più scure e decise (a effetto “tigrato”). La coda a ventaglio viene utilizzata come un vero e proprio timone per poter orientare i movimenti. Il suo peso solitamente supera i 100 grammi e le dimensioni sono rilevanti, decisamente maggiori rispetto a quelle di un gambero tradizionale: possono infatti raggiungere addirittura i 20 centimetri di lunghezza! Le carni delle mazzancolle hanno un gusto molto delicato e gradevole, perfette in un’insalatina esotica come quella che vi proponiamo.

insalata mazzancolle pesca melone

Insalata di mazzancolle, pesca e melone

Spinarolo

Lo spinarolo è uno squalo di modeste dimensioni (difficilmente supera i 130 cm), che vive in acque poco profonde. Gli spinaroli spesso sono venduti già spellati, in quanto per cucinarli occorre levare la robusta pelle che li ricopre, operazione che può risultare difficoltosa. Una volta spellato e ridotto a tranci, lo spinarolo si presta a tutte le preparazioni: da bollito a fritto, al tegame, al forno, fino a essere un ingrediente importante di ogni buona zuppa di pesce. Noi lo abbiamo preparato “alla ligure”: il sughetto si sposa a meraviglia con un pesce dal gusto molto delicato, dalle carni soffici e senza alcuna spina.

Spinarolo alla ligure

Spinarolo alla ligure

Scopri il nostro archivio

Articoli correlati
Ultimi Articoli
Ittica Brianza

La passione diventa gusto

Azienda familiare che dal 1997 s’impegna ad essere un’eccellenza nel mercato ittico: pesce freschissimo, preparato e cucinato per voi.

fritto di pesceSalmone al forno con fichi e more