Il pesce di stagione a Marzo

 In Ricette, Seaworld

Ricordiamoci di contribuire alla preservazione dei mari scegliendo il pesce di stagione a marzo. Come sappiamo, preferire il pesce di stagione è vantaggioso sia per noi sia per l’ambiente. Scopriamo allora cosa dobbiamo mettere nel nostro carrello di marzo e alcune ricettine con il pagello, le seppie e le orate!

La nostra lista della spesa

Cosa mettiamo nel carrello?

  • alice
  • calamaro
  • calamaretti
  • cannocchia
  • cefalo
  • nasello
  • occhiata
  • orata
  • pagello
  • palamita
  • pescatrice
  • pesce San Pietro
  • polpo
  • ricciola
  • rombo
  • rombo chiodato
  • sarago
  • sardina
  • scampi
  • scorfano
  • seppia
  • sgombro
  • totano
  • triglia
  • vongola verace
  • triglia
Pagello fragolino

Il pagello fragolino vive nel mar Mediterraneo ed è comune lungo le coste italiane. E’ un pesce dal corpo ovale e rosato, con squame grosse ben delineate, il dorso di color rosso-rosato, i fianchi rosei e argentei con toni azzurri, sugli occhi una macchia azzurra. È un ermafrodita, nasce femmina per diventare maschio con l’età, anche se esistono maschi primari, cioè che restano tali per tutta la vita. Le sue carni sono ottime, non grasse e facilmente digeribili.

pagello in crosta di pane e olive

Pagello in crosta di pane e olive

Orata

L’orata è un pesce dal colore inconfondibile: giallo sui fianchi, argenteo sulla pancia e azzurro-dorato sul dorso. La particolarità che lo rende immediatamente riconoscibile è la striatura dorata fra gli occhi. La freschezza si individua dalle carni compatte e bianche, dal colore acceso, dalla pelle dai colori vivi e normalmente tesa, dalle squame lucenti e ben aderenti. L’occhio deve essere trasparente, brillante e convesso (quindi non affossato). Scopri come cucinare l’orata al sale.

orata al sale

Orata al sale

Seppia

La seppia è un prezioso mollusco diffuso sia nel mare Mediterraneo che nell’oceano Atlantico orientale. Possiamo riconoscerlo, oltre che dai tentacoli, dal colore che può variare dal bruno al giallo biancastro, dalla presenza all’interno di una conchiglia chiamata osso di seppia e di una vescica piena di liquido scuro, il nero. In cucina sono amatissime le seppie alla griglia e il loro nero trova ampio utilizzo nella preparazione di risotti e primi piatti.

seppie al limone

Seppie al limone

Scopri il nostro archivio

Articoli correlati
Ultimi Articoli
Ittica Brianza

La passione diventa gusto

Azienda familiare che dal 1997 s’impegna ad essere un’eccellenza nel mercato ittico: pesce freschissimo, preparato e cucinato per voi.

Stai utilizzando un browser obsoleto.
Per visualizzare correttamente il sito Ittica Brianza ti preghiamo di utilizzare il nuovo browser Microsoft Edge oppure installa Google Chrome
orata al sale