Il pesce di stagione a Febbraio

 In Ricette, Seaworld

Più volte abbiamo sottolineato l’importanza di seguire la stagionalità del pesce. In questo modo si rispettano i cicli riproduttivi delle diverse specie. Scopriamo allora quali specialità ci riserva il mese di febbraio!

La nostra lista della spesa

Rispettiamo i cicli riproduttivi con il pesce di stagione!

  • Alici
  • Calamari
  • Calamaretti
  • Cannocchie
  • Cefali
  • Lampuge
  • Naselli
  • Occhiate
  • Pagello fragolino
  • Palamita
  • Rana pescatrice
  • Pesce San Pietro
  • Polpo
  • Ricciola
  • Rombo
  • Rombo chiodato
  • Sarago
  • Sardina
  • Scorfano
  • Seppie
  • Sgombro
  • Totano
  • Triglia
  • Vongola verace
Pagello fragolino

Il pagello fragolino vive nel mar Mediterraneo ed è comune lungo le coste italiane. E’ un pesce dal corpo ovale e rosato, con squame grosse ben delineate, il dorso di color rosso-rosato, i fianchi rosei e argentei con toni azzurri, sugli occhi una macchia azzurra. È un ermafrodita, nasce femmina per diventare maschio con l’età, anche se esistono maschi primari, cioè che restano tali per tutta la vita. Le sue carni sono ottime, non grasse e facilmente digeribili.

pagello in crosta di pane e olive

Pagello in crosta di pane e olive

Polpo

Il polpo è un mollusco cefalopoide; il corpo è a forma di sacco a ha otto tentacoli ricoperti da una doppia fila di ventose. Si differenzia in questo dal moscardino che ha una sola fila di ventose. Normalmente i polpi in vendita sono già privi di interiora, contenuti nel sacco. Il polpo è una fonte importante di vitamine e sali minerali e la bassa percentuale di grassi lo rende ideale in una dieta ipocalorica. Scopri la nostra ricetta del polpo su crema di ceci alla curcuma.

polpo su crema di ceci alla curcuma

Polpo su crema di ceci alla curcuma

Sgombro

Lo sgombro è spesso utilizzato nella sua versione sott’olio come alternativa al tonno. Si tratta di un pesce con molteplici caratteristiche interessanti: è ricco di Omega 3, fosforo, magnesio, calcio, vitamina D e proteine, oltre ad essere buono e gustoso. Non servono altre ragioni per tuffarci in mille ricette: puoi gustarlo in padella, alla mediterranea, al forno con patate, al cartoccio… Scopri la nostra dei filetti di sgombro con purè al basilico.

sgombro con purè al basilico

Sgombro con purè al basilico

Scopri il nostro archivio

Articoli correlati
Ultimi Articoli
Ittica Brianza

La passione diventa gusto

Azienda familiare che dal 1997 s’impegna ad essere un’eccellenza nel mercato ittico: pesce freschissimo, preparato e cucinato per voi.

pagello in crosta di pane e olivecarbonara di mare